Logo
Print this page

Nasce a Trani la sartoria targata "Made in Carcere"

È stato inaugurato, alla presenza del presidente della Regione Nichi Vendola, il laboratorio sartoriale della casa di reclusione femminile di Trani.

Promotrice del progetto è Luciana delle Donne che, attraverso la sua Officina Creativa di Lecce, - cooperativa sociale non a scopo di lucro impegnata nel reinserimento di persone disagiate nel mondo del lavoro - ha creato il marchio ‘Made in Carcere’.

L’apertura del laboratorio nella casa di reclusione femminile di Trani consentirà alle detenute di costruire un percorso di riavvicinamento al mondo reale, abbattendo i costi di trasporto e aumentando la produttività di un prodotto che viene richiesto in tutto il territorio nazionale.

Copyright Made in carcere 2016.

Il nostro sito utilizza dei cookies

Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale